Cinque personaggi al culmine del successo muoiono improvvisamente in diverse parti del mondo.

Una villa a Portofino. Un volo verso Singapore. Una spiaggia a Santorini, in Grecia. Una terrazza a Capri. Un lussuoso resort a Turks and Caicos, nei Caraibi.

I casi sono tutti archiviati come “decesso per cause naturali”. Nessun dubbio, nessun collegamento.

Un analista dell’intelligence e la sua fidanzata, una reporter televisiva, sospettano però che un legame esista. E seguono un’ambigua pista fatta di singolari coincidenze.

Sullo sfondo, un brillante imprenditore insegue un sogno: allungare la vita umana oltre i 150 anni in perfette condizioni di salute. Un traguardo ambizioso. Che affascina soprattutto il club dei miliardari: i pochi privilegiati che possiedono oltre la metà delle ricchezze del pianeta.

La mente umana offre inaspettate risorse. Basta saperle cogliere.

Ma la longevità può rivelarsi fatale.